Fosfati: il gruppo dell’apatite

Nella classe dei fosfati, arseniati e vanadati si riuniscono numerosi minerali di analoga costituzione chimica e somigliante forma cristallina. I minerali del gruppo dell’apatite possono essere di diversi colori, fra i quali della varietà verde-gialla a quelli verde-azzurrati della morosite.
E’ un minerale diffuso, è importante sia geologicamente che tecnicamente per essere il più importante minerale contenente acido fosforico. Si trova in due varietà:
– come apatite, in forme chiaramente cristallizzate e aggregati cristallini, associata a rocce eruttive, come nei filoni di cassierite della Bolivia e in quelli pegmatici di Quebec o anche nei minerali di ferro come in Messico.
– come fosforite, varietà amorfa-colloidale o criptocristallina di natura polverulenta formata in seguito a processi sedimentari. Quest’ultima ha composizione chimica molto variabile.

I minerali del gruppo dell’apatite cristallizzano nel sistema esagonale e offrono un chiaro esempio di serie isomorfa.

Share this: